mercoledì 9 marzo 2011

Quando il Senegal incontra la Spagna

Ricordo perfettamente la mia prima volta al ristorante Ba-ba Reeba. Erano i tempi in cui lavoravo in pieno centro, qui a Milano, e cercavo di sopravvivere (insieme a Scintilla, fedele amica ancor oggi) all'afa meneghina della nostra prima estate da stagiste. Stanche delle solite pause pranzo mordi-e-fuggi e forti dei nostri ricchi buoni pasto da ben 8,20 euro, una mattina abbiamo deciso di provare qualcosa di nuovo, possibilmente di etnico. Presto detto, ho digitato un paio di parole chiave su Google et voilà, avevamo il nostro obiettivo delle 13.00: Ba-ba Reeba, un angolo di Spagna a due passi dal Duomo gestito da Lay, senegalese che parla in milanese con accento francese. È stato amore a prima vista.

Prendemmo le albondingas en salse tomate (polpettine di carne al pomodoro), espinacas a la catalana (spinaci alla catalana, con uvetta, pinoli e pata negra) e, ovviamente, tortilla española con chorizo in grande quantità: tutto squisito. Fu la prima di innumerevoli "pause pranzo iberiche", connotate dai piatti colorati sulla tavola e dall'allegria contagiosa di Lay, che nel frattempo è diventato un mio carissimo amico oltre a un perfetto conoscitore dei miei gusti: la carne del solomillo al Porto con patatas (filetto di manzo al Porto con patate al forno) più cotta che al sangue, la paella pescado y marisco senza gamberoni ché mi stufa pulirmeli da sola e poi finisce che li lascio lì, la tartara de solomillo te la magni te ché io la carne cruda anche no, il dolce proprio non ce la faccio non insistere ok prendo il postre del dia (il piatto del giorno, sperando che sia quella fantastica crema al mascarpone!), sangria o cerveza basta che non sia acqua. 

Domani la bora triestina riporterà a Milano per qualche ora la mia piccola grande ex collega di allora, una sushi-dipendente che io e Scintilla riuscivamo a trascinare al Ba-ba solo ogni tanto ma che in onore dei bei vecchi tempi cenerà con me da Lay, con mia somma gioia. Ho provato praticamente tutti i piatti del Ba-ba Reeba, ci ho festeggiato anche il compleanno due anni fa, conosco a memoria il menu... ma tanto lo so che ho un vero debole per i pinchos de gambas y pollo con arroz (spiedini di gamberi e pollo con riso). E chiaramente lo sa anche il mio ristoratore preferito. Chissà cosa ordinerò domani sera?


Nessun commento: