lunedì 29 aprile 2013

Cucina démodé

Come nella moda, anche in cucina i gusti cambiano. Sono d'accordo. Spesso si va a periodi, a volte si attraversano vere e proprie ossessioni gastronomiche, come quella per la rucola negli Anni '80 e la panna negli Anni '70. Ci sono, poi, ricette che fanno subito vintage, tipo il cocktail di gamberi, il vitel tonné e i profiterole. Una Fiammetta Fiadda, per esempio, inorridirebbe senza dubbio alla vista di piatti come questi. Parlerebbe di sapori fuori moda, menu primitivi, tavole retrò. E ripeto, tendenzialmente sono d'accordo. Ma visto che anche il palato vuole la sua parte e che certe ricette sono obiettivamente buone, io sono molto più morbida rispetto a queste prese di posizione e, ogni tanto, mi piace proporre  una cucina per così dire démodé. Per esempio, le prugne avvolte nel bacon sarebbero etichettate senz'appello come oldies. Sarà, però le salsiccette che vi propongo oggi io le trovo semplicemente sublimi. Il mio amico Giò una volta le ha definite le "sorelle nobili dell'hot dog" e credo che renda bene l'idea. Comunque sia, un post secondo me se lo meritano.

E viva gli Anni '80 che, per inciso, ci hanno regalato il DolceForno e il FriggiFriggi.
Io, ingorda, li avevo tutti e due.

Salsiccette con bacon e prugne


  • 8 salsiccette di suino
  • 16 fette di bacon tagliate sottili
  • 24 prugne secche denocciolate
  • senape di Digione
  • olio, sale


Incidere per il lungo le salsiccette, facendo attenzione a non tagliarle completamente a metà. Rosolarle in padella con un po' d'olio per qualche minuto, salare leggermente quindi trasferirle in un piatto e aspettare che intiepidiscano. Spalmare l'interno con la senape, farcire ogni salsiccetta con 3 prugne secche, quindi avvolgerle ben strette con due fette di bacon ciascuna. Fermare gli "involtini" con un paio di stuzzicadenti, trasferire il tutto in una teglia unta e passare al grill per una decina di minuti circa a 200°.


Rubia consiglia: Il vino ideale in questo caso è un rosso frizzante che “pulisca la bocca” dall’untuosità di salsiccette e bacon. Propongo un Lambrusco Grasparossa secco, che con i suoi sentori di frutta rossa si abbina bene anche alle prugne.


3 commenti:

speedy70 ha detto...

Che ghiottoneria questo piatto, complimenti!!!!

Laurella ha detto...

grazie mille :-) è rapido, semplice e goduriosissimo!

Chiara ha detto...

Saranno pure demodè ma ispirano un sacco!!! :D