lunedì 3 marzo 2014

Bocconcini scacciapensieri

Quante volte mi avete sentito dire (o sarebbe meglio "visto scrivere") che cucinare, per me, è terapeutico? Infinite, lo so. Non ho però mai apertamente ammesso che, talvolta, mi sento come prigioniera del "dovere di cucinare"; un dovere non tanto nei confronti delle persone intorno a me, che magari si aspettano di mangiare qualcosa fatto da me, quanto verso me stessa. Perché so che è una delle poche cose che mi danno soddisfazione e che mi fanno stare veramente bene. Così, ogni tanto capita che la domenica sera, anche se sono stanca e l'ultima cosa che vorrei fare è accendere il forno, mi trascino in cucina e mi FORZO (sì, avete letto bene!) di preparare qualcosa.

Il trucco, in questi casi, è sempre lo stesso: concentrarmi su qualcosa di rapido e di poco impegnativo da realizzare, che cuocia in fretta e che possibilmente non preveda il ribaltamento della cucina. Tradotto: mi concentro sui muffin.

Quindi non c'è nulla di meglio dei muffin, mi direte voi? Nulla, a parte… i mini muffin! A onor del vero, per via delle dimensioni ridotte richiedono un'infornata in più, quindi tecnicamente il tempo necessario è superiore - anche se basterebbe dimezzare le dosi della ricetta, in fondo. Però sono più veloci in cottura. E, soprattutto, sono una ghiottoneria da gustare in qualsiasi momento… piccoli come sono, li butti giù che è un piacere. Anche appena sfornati!

Mini muffin al lime e semi di papavero
  • 170 ml di latte intero
  • 20 ml di succo di lime
  • 75 ml di olio di semi di mais
  • 1 uovo
  • 110 gr di farina 00
  • 100 gr di farina di kamut
  • 90 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • scorza grattugiata di lime
  • 2 cucchiai di semi di papavero
In una terrina, miscelare le due farine, lo zucchero, la scorza grattugiata del lime e il lievito. In un'altra ciotola, rompere l'uovo, sbatterlo e unire il latte, il succo di lime e l'olio. A questo punto, unire i due composti, quindi aggiungere i semi di papavero. Riempire i pirottini per i mini muffin e infornare a 180° per 15 minuti circa. Per una trentina di pezzi.


1 commento:

sississima ha detto...

quanto sono invitanti questi bocconcini! Un abbraccio SILVIA